Se ti piace il mio blog clicca qui

lunedì 10 febbraio 2014

Ciambellone di frutta mista

©http://nuvoledifarina.blogspot.it Quando a casa dei miei nonni avanzava un po' di frutta, mia nonna Adelaide era sempre solita trasformarla o in marmellata di frutta mista o in ciambellone, i miei ricordi di bambina sono quindi molto legati a questi dolci che hanno tante profumazioni diversi e tanti gusti diversi a  seconda di quello che trovavi nella tua fetta. In questo modo volevo iniziare la settimana con un dolce che mi ricorda mia nonna che proprio in questo mese di Febbraio faceva il compleanno; il mio ciambellone non è e non sarà mai secondo me all'altezza dei suoi però è buonissimo e lo consiglio veramente a chi si trova un po' di frutta matura in casa o avanzi di frutta disidratata/secca/candita che sono così pochi da non poter essere utilizzate per altre preparazioni.
In questo dolce ho usato come liquido per impastare il tutto dell'ottimo sidro di mele di Pantianicco e per dare a questo dolce un tocco un po' più rustico ho usato la farine "Pane di Vienna" del molino Moras; ovvio che per dare un taglio un po' più per bambini al dolce al posto del sidro si può utilizzare un buon succo di mele o comunque un succo di frutta che stia bene con i frutti che decidiamo di usare.






Io ho usato:

310 gr di farina pane di Vienna molino Moras
310 gr di farina 00 molino Moras
200 gr di zucchero
125 ml di sidro di mele di Pantianicco
50 gr di burro morbido
50 gr di ciliege di disidratate
50 gr di uvetta
20 gr di zenzero disidratato
3 cucchiai di buonissimo olio extravergine di oliva
2 uova
1 banana
1 kiwi
1 mela
1 bustina di lievito per dolci
una puntina di vaniglia del Madagascar
codette colorate a piacere
Disporre su una spianatoia la farina setacciata con il lievito a fontana, aggiungiamo anche la vanillina e lo zucchero; al centro mettiamo le uova, l'olio di oliva e il burro morbido tagliato a tocchetti. Tagliamo a tocchetti anche tutta la frutta e aggiungiamola al centro della fontana, quindi iniziamo ad impastare aggiungendo il sidro un poco alla volta. Come otteniamo un composto bene amalgamato trasferiamolo in uno stampo per ciambelloni (io ho usato la mia solita pentola fornetto) e facciamo cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti oppure con la pentola fornetto sulla fiamma del gas a fuoco basso per circa un'ora.
E' un dolce poco laborioso, l'unica cosa che può portarci via un po' di tempo è l'affettare la frutta, ma alla fine il risultato ci ripaga. Anche se sembra che ci sia molto zucchero in realtà il ciambellone non è affatto dolce, basta fare il rapporto tra farina e quantità di zucchero per rendersene conto.

52 commenti:

  1. I ricordi della tua nonna collegati al dolce che hai proposto sono davvero dolcissimi ....che bello da vedere e che idea per smaltire frutta! la pentola fornetto sai che la adoro!!!!

    RispondiElimina
  2. I dolci legati ai ricordi sono sempre i più buoni. Delizioso il tuo ciambellone , mi pare di sentirne il profumo. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  3. Anche i miei ricordi d'infanzia sono legati a questa tipologia di dolci, e pur rifacendo le ricette il risultato non è mai come quelli mangiati all'epoca.
    Molto bello il tuo ciambellone con il sidro di mele.

    RispondiElimina
  4. l'aggiunta del sidro è molto azzeccata, brava Stefania, un dolce ricordo e un ciambellone goloso ! Buona settimana, un abbraccio !

    RispondiElimina
  5. Non amo molto i dolci con canditi... però il tuo racconto e i tuoi ricordi fanno proprio venire voglia di assaggiarlo!

    RispondiElimina
  6. un bello e buono ciambellone e poi con tutte quelle granelline colorate mette proprio allegria, brava ;)

    RispondiElimina
  7. Sicuramente un ciambellone molto buono e gustoso con tutta quella deliziosa frutta

    RispondiElimina
  8. Le ricette delle nonne vanno portate avanti, sono la cosa più preziosa, perché legata ai ricordi del loro amore per noi. <3

    RispondiElimina
  9. Anche io preparo un ciambellone simile, ed e davvero squisito, e proprio una bomba di gusto per il nostro palato!!

    RispondiElimina
  10. Grazie per aver condiviso questi bellissimi ricordi. Questa ciambella è un'esplosione di gusto e altresì una splendidissima idea!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Questi sono i dolci buoni di una volta, quelli che profumano di nonna e di mamma. Ottima la versione con la frutta, lo trovo sano e goloso

    RispondiElimina
  12. Che bel ciambellone! I dolci rustici sono quelli che preferisco. Ora che ci penso, nessuna delle mie due nonne faceva mai dolci.. però ho comunque delle ricette che me le ricordano con affetto :)

    RispondiElimina
  13. Le ricette legate ai ricordi della nostra infanzia, hanno un sapore particolare, più buono!!! Il tuo ciambellone è stupendo, bello alto e golosissimo!!!

    RispondiElimina
  14. Anche io spesso faccio torte con la frutta mista!...le adoro!...buona e bella la tua!!!! :)

    RispondiElimina
  15. che bontà questo dolce...ottimi i dolci così rustici..sono quelli che preferisco

    RispondiElimina
  16. una fetta la mangerei con molto piacere, ha un aspetto meraviglioso!!!!

    RispondiElimina
  17. che spettacolo questo ciambellone contenente frutta, proponi sempre ricette invitante e fantasiose, ti seguo sempre con piacere

    RispondiElimina
  18. che buontà!! genuino, colorato e golosissimo!!!

    RispondiElimina
  19. i dolci della nonna saranno sempre indimenticabili ,il ciambellone realizzato da te deve essere buonissimo ti ruberò la ricetta ^_^

    RispondiElimina
  20. Che brave le nostre nonne, loro si che sapevano preparare delle cose ottime anche con pochi ingredienti...il tuo ciambellone cara Stefy , oltre che ad essere bellissimo deve essere delizioso e anche tanto goloso..poi sarà che i dolci legati alla nostra infanzia e alla tradizione sembrano piu' buoni!!!

    RispondiElimina
  21. ma che bontà questo ciambellone sembra proprio ottimo

    RispondiElimina
  22. questo ciambellone mi ricorda tanto la mia infanzia e soprattutto la mia nonna! complimenti per aver riproposto questa delizia!

    RispondiElimina
  23. ma come ti vengono bene i ciambelloni mia cara!!!! sei una continua tentazione!!!!! provero' anche questo....in tanto a giorni faro' la mitica ciambella babà ;-)

    RispondiElimina
  24. Mi sono segnata la ricetta, e la realizzerò per il compleanno di mio figlio il mese prossima, una cosa carina e sicuramente gustosa da aggiungere al buffet!

    RispondiElimina
  25. È bellissimo e golosissimo, brava! Un bacio

    RispondiElimina
  26. Chissà che delizia questo ciambellone!! Già lo immagino in bocca... Gnam! :)

    RispondiElimina
  27. Che bello questo ciambellone, mi mette allegria :) e di certo sarà una bontà!

    RispondiElimina
  28. che meraviglia questa ciambella...poi la decorazione ricorda il carnevale!!!

    RispondiElimina
  29. Ciambellona che è una meraviglia a vedersi, immagino a gustarsi! La ricetta è anche facile.. non ho uno stampo a ciambella ma anche quello da plumcake credo vada bene. Grazie per aver condiviso questa bella ricetta. W le nonne!!

    RispondiElimina
  30. Non vedevo l'ora di leggerla questa ricetta, favoloso il ciambellone della nonna Adelaide, e poi lo sai che io adoro tutte le ricette delle nonne!
    E poi è un'ottima idea per smaltire tutti i "vansotti" come diceva la mia nonna, bacioni

    RispondiElimina
  31. ha un aspetto bellissimo e sicuramente sarà anche ottimo!!

    RispondiElimina
  32. Wow, l'aspetto e molto invitante, poi mi piacciono tutti gli ingredienti che ci sono dentro. deve essere un ciambellone molto saporito!

    RispondiElimina
  33. 2 etti di zucchero non sono assolutamente troppi su quella proporzione di farina, quindi sono certa che l'effetto sarà deliziosamente equilibrato :-)

    RispondiElimina
  34. ma che bontà...,deve esere squisito

    RispondiElimina
  35. Un ciambellone ricco e sicuramente gustoso visti gli ingredienti che hai utilizzato, mi piacerebbe molto provarlo non ne ho mai mangiati così

    RispondiElimina
  36. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  37. ricco questo ciambellone!!avrà sicuramente un sapore gustoso...l'aspetto è davvero invitante

    RispondiElimina
  38. Non conoscevo questo tipo di ciambellone, mi hai dato un ottima idea per non " sprecare " la frutta!!! Il legame con tua nonna e i ricordi che questo ciambellone riporta in te sono dolcissimi :-)

    RispondiElimina
  39. Ma che bontààààààà!! Buonissimo con l'uvetta!! Gnammi *.*

    RispondiElimina
  40. Il ricordo di nonna Adelaide e la tua premessa rendono questo viambellone con "avanzi" di frutta un dolce unico e dolce, non solo nel sapore.

    RispondiElimina
  41. bello soffice e gustoso, è proprio vero i dolci delle nonne sono sempre i più buoni!!!

    RispondiElimina
  42. un ciambellone che fa gola solo a guardarlo... fortunati i tuoi cari che possono anche gustarlo.. che squisitezza!

    RispondiElimina
  43. bella bella bella.... e sopratutto molto ma molto colorata, complimenti deve esser super buonissima.

    RispondiElimina
  44. un'altra ottima ricetta da riproporre nel tuo blog, il tuo ciambellone è prima di tutto invitante, e non oso pensare con tutto quel contenuto fruttoso quanto sia buono!

    RispondiElimina
  45. Ottima idea per la colazione!!!! Con tanta buona frutta!!!!! Da fare subito!! Un bacione amica mia..tvb

    RispondiElimina
  46. E' bello far rivivere le tradizioni tramandate dalle nostre nonne, come in questo caso!
    Il tuo ciambellone di frutta mista dev'essere buonissimo, oltre che salutare! Brava!

    RispondiElimina
  47. Ciao Stefania, la Manu ci ha praticamente fatte scoprire grazie al suo swap! Sono corsa subito sul tuo blog per conoscerti e sono rimasta deliziata e stupita e...intimiditaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !! come farò a stare al vostro passo!?! ehehehehe complimenti mi piacciono tanto le tue ricette, alcune le ho già condivise e pinnate e ora andrò ad aggiungermi ai tuoi amici su FB!
    Ciao e buon lavoro!!!
    Manu

    RispondiElimina
  48. adoro le ciambelle e questa con la frutta mista dev'essere squisita! non l'ho mai assaggiata ma prendo nota e provero' a farla!

    RispondiElimina
  49. Da quello che vedo e i colori così festosi sarebbe ottimo per carnevale

    RispondiElimina
  50. Che bello questo ciambellone così ricco di frutta, bella idea!

    RispondiElimina
  51. Le ricette delle nonne sono le migliori! Sono il risultato della saggezza dell'esperienza e sono sempre molto genuini! Belli anche i confettini che fanno allegria!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...