Se ti piace il mio blog clicca qui

venerdì 7 febbraio 2014

Uova all'arancia e zenzero con crema di piselli

©http://nuvoledifarina.blogspot.it Questo è il terzo appuntamento con il mycs burlesque menù, dopo aver parlato di antipasti e di primi non potevano mancare i secondi piatti, ovviamente sempre porzioni non troppo ampie per poter mangiare tutto e non essere appesantiti poi. Dunque menù alla mano, ecco cosa vi proponiamo per rendere ancora più piccherrima la vostra serata: 



Y: Tagliata di manzo all’afrodisiaco sale di Teroldego con gelatina di Lagrein su letto di
    rucola


S: Uova all’arancia e zenzero con crema di piselli
Da me ovviamente che sono la S di mycs potete gustare le uova all'arancia e zenzero con crema di piselli. Un piatto semplice a prova anche del cuoco più maldestro ma che risulta stimolante grazie alla presenza dell'arancia e dello zenzero. Per il resto ho voluto giocare con l'uovo che simboleggia la donna e i piselli che non penso debba spiegarlo, poi ho scoperto che gli antichi romani si strafogavano di piselli in quanto ritenevano avessero un potere afrodisiaco.

Per preparare questo piatto occorrono:
2 uova
1 arancia
150 gr di piselli freschi o congelati
1 cm di porro
1 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di aceto
1 tazza di brodo vegetale 
olio extravergine di oliva
Iniziamo con il preparare la cremina di piselli; in una pentola facciamo stufare il porro affettato sottilmente con l'olio e un cucchiaio di acqua, quindi aggiungiamo i piselli e lasciamoli insaporire per 5 minuti. Versiamo ora il brodo e portiamo a cottura i piselli regolando di sale. Frulliamo a questo punto con un frullatore a immersione e se dovesse essere troppo liquido mettiamo sul fuoco ad asciugare ancora un po'.
Prepariamo ora le uova; facciamo riscaldare abbondante acqua salata con il succo dell'arancia e l'aceto; apriamo le uova una alla volta e mettiamole in un piccolo contenitore tipo una tazzina da caffè. Come comapiono nella pentola le prime bollicine creiamo un vortice nell'acqua, tuffiamo l'uovo e facciamolo cuocere per 2 minuti; oppure si può fare come ho fatto io usando il cuociuova in camicia della Tescoma: basta mettere l'attrezzo in acqua bollente, versare all'interno l'uovo e queso farà tutto da se. sia che usiamo il metodo tradizionale sia quello semplificato, preleviamolo con un mestolo e poggiamolo delicatamente su carta assorbente per rimuovere l'acqua in eccesso.
Prendiamo un piatto, mettiamo sul fondo la crema di piselli e sopra poggiamo le nostre uova, spolverizziamo con lo zenzero e con la buccia di arancia grattugiata. Mangiamo ovviamente con le mani intingendo le dita.


Il mycs burlesque menù vi aspetta per l'ultimo appuntamento giovedì prossimo, ci sarete? noi vi aspettiamo col sorriso come sempre



29 commenti:

  1. Hai capito gli antichi romani...pare che tutti ne sapessero più di noi. Studiando per questo mycs menù ho scoperto un sacco di cosine interessanti!
    mi piace molto la combinazione di colori e sapori del tuo piattino!!

    RispondiElimina
  2. Non sapevo queste qualità dei piselli.
    Cromaticamente il piatto è molto bello.

    RispondiElimina
  3. Io non sono molto antica ma sono molto romana e vado anche io matta per i piselli, e la tua ricetta è molto originale che la voglio proprio fare nel fine settimana!!! poi ti aggiorno sul risultato finale :P

    RispondiElimina
  4. preparare le uova in camicia non è un'operazione semplice e tu lo hai fatto molto bene complimenti per gli accostamenti!!
    baci

    RispondiElimina
  5. Io e il cucciolo andiamo matti per le uova, come possiamo non rifare questa tua ricetta? S'ha da fare!
    Bravissima tu e le tue compagne d'avventura, applausi e sorrisi per voi :-D

    RispondiElimina
  6. Che bella ricetta , mi piace l'accostamento degli ingredienti che hai usato . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  7. mai provate le uova preparate così, devo dire che dall'aspetto sono molto invitanti

    RispondiElimina
  8. bello, colorato e di certo delizioso! Un bacione

    RispondiElimina
  9. i colori del piatto mi colpiscono molto, ma anche il sapore sarà altrettanto buono. Ottima proposta.

    RispondiElimina
  10. un piatto nuovo che non ho mai provato, ma mi incuriosisce molto ti copio la ricetta

    RispondiElimina
  11. Le tue uova sono qualcosa di spettacolare...dicono che i grandi chef si riconoscono da come cucinano le uova....io direi..che tu sei uno di questi!!!

    RispondiElimina
  12. Che bel piatto!!! Noto con piacere che anche le tue foto sono migliorate, brava!!! Un super piatto goloso e con accostamenti molto particolari...HOT!:D

    RispondiElimina
  13. mai pensato di abbinare le uova all'arancia, da provare, un bacio e a presto

    RispondiElimina
  14. mamma mia che ricetta geniale e gustosa, voglio assolutamente provare questo abbinamento, complimenti!!!

    RispondiElimina
  15. mai provato questo piatto ma dall'aspetto sembra davvero ottimo

    RispondiElimina
  16. Ma che bel piatto, colori stupendi e l'idea dell'arancia è geniale!!!
    Bravissima sister, e l'idea di mangiarlo con le mani è molto Burlesque!
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. Che colori!!!...che bontà!!!! :)

    RispondiElimina
  18. Un piatto originale e poi pieno di caratteristiche che davvero ignoravo! Bel post Stefania!!

    RispondiElimina
  19. Adoro le uova, adoro lo zenzero, adoro la tua ricetta. Un bacio

    RispondiElimina
  20. un piatto colorato e buonissimo, proprio un'ottima idea!!!

    RispondiElimina
  21. molto interessante questa ricetta...da provare

    RispondiElimina
  22. Che fantasia e che colori Stefania!!!! Bravissima, aspetto di vedere la prossima ricetta!

    RispondiElimina
  23. che valido!! Sei riuscita a rivisitare un piatto semplicissimo :D

    RispondiElimina
  24. ecco i secondi! sto seguendo con attenzione questa rubrica dai menu' romantici-hot!!!!! buonissime anche queste proposte....vado a visitare le altre due! baci

    RispondiElimina
  25. ecco i secondi! sto seguendo con attenzione questa rubrica dai menu' romantici-hot!!!!! buonissime anche queste proposte....vado a visitare le altre due! baci

    RispondiElimina
  26. Un piatto davvero particolare, complimenti!

    RispondiElimina
  27. Assolutamente da provare! Un piatto che mi intriga proprio tanto :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...